Skip to main content

INDUSTRIA DEL BEVERAGE

Macchine a vapore e generatori di vapore per la pulizia e sanificazione di impianti di imbottigliamento

Fabbriche di birra
Linee di imbottigliamento vino, succhi di frutta e bibite
Linee di produzione acqua

Esempi d'impiego

sanificazione e pulizia linee di imbottigliamento e ugelli
eliminazione muffe e batteri
pulizia nastri convogliatori catene, cinghie, rulli e guarnizioni
rimozione incrostazioni
ripristino lucentezza superfici cromate
pulizia macchinari
sanificazione pavimenti

Le aziende che si occupano di imbottigliamento adottano sistemi meccanizzati e automatizzati. I convogliatori hanno tendenza a raccogliere qualisiasi tipologia di sporcizia, dallo sversamento dei vari prodotti trattati, ai residui di lubrificanti e grasso del sistema di movimentazione dei nastri. Serbatoi e vasche di contenimento sono continuamente soggetti al deposito e all’incrostazione del prodotto trattato dall’impianto. Il Vapore saturo secco raggiunge ogni interstizio e riesce a sanificare perfettamente ogni componente dell’impianto, evitando il formarsi di funghi e muffe. Il ridotto utilizzo dell’acqua permette la pulizia di pannelli ed altre parti elettriche.


Download gratuito
E-book "Top 10 benefits del lavaggio a vapore" + il 10% di sconto sul tuo primo acquisto.

Lascia i tuoi dati per trasformare i 10 Benefits del Vapore nel 10% di sconto sul tuo primo acquisto.

Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input

Chiedi informazioni sui nostri prodotti e servizi

Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori.

Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Per maggiori dettagli relativamente al trattamento dei dati personali, vedere la nostra privacy policy.
Invalid Input

Combattere i rischi per la sicurezza alimentare

L'analisi dei pericoli e dei punti critici di controllo, o HACCP, è un approccio preventivo sistematico della sicurezza alimentare e farmaceutica che affronta i rischi fisici, chimici e biologici come mezzo di prevenzione, piuttosto che l'ispezione del prodotto finito. Si tratta di monitoraggio, verifica e convalida del lavoro quotidiano in compatibilità con i requisiti normativi in tutte le fasi e per tutto il tempo.
HACCP è utilizzato nell'industria alimentare per identificare potenziali pericoli per la sicurezza alimentare, in modo che possano essere adottate le idonee procedure di prevenzione. Il sistema è utilizzato in tutte le fasi di produzione e manipulazione di alimenti, tra cui imballaggio, distribuzione, ecc.

Campo di applicazione dell'HACCP

Pesce e prodotti ittici
Salumeria
Produzione di succhi di frutta
Supermercati
Macellerie
Servizi mensa e catering
Lo sviluppo, l'implementazione e la certificazione di un sistema HACCP, oltre a ottimizzare l'efficienza dell'impianto di produzione a causa della minimizzazione degli scarti, consente alle aziende produttrici di offrire una migliore garanzia di qualità per i loro clienti.
I generatori di vapore Menikini, hanno dimostrato la loro efficacia nell'eliminazione di funghi e batteri con risultati sempre ampiamente all'interno dei parametri indicati dalle norme europee relative a disinfettanti chimici e antisettici. Si possono sostituire i sistemi tradizionali per tutte le attività di pulizia e sanificazione qui di seguito riportate, utilizzando il vapore saturo secco con vantaggi per quanto riguarda il consumo d'acqua, di detergenti e di disinfettanti:
frigoriferi e celle frigorifere
surgelatori
forni ventilati
forni a microonde
friggitrici
bracieri
bollitori d'acqua
pentole per pasta
lavastoviglie
affettatrici
trituratrici
spremiagrumi
miscelatori
distributori di bevande
macchine per gelati
piastre riscaldanti